Ultima modifica: 14 Novembre 2021
Liceo scientifico G.B.Quadri > I progetti > Scuola di italiano per stranieri

Scuola di italiano per stranieri

Scuola di italiano per stranieri
a.s. 2021-2022

Il progetto si propone di alfabetizzare un gruppo di circa 30 persone (uomini, donne, ragazzi/e) richiedenti asilo seguite da Enti e Cooperative che prestano il loro servizio in città (in particolare donne e famiglie inserite nelle strutture di accoglienza gestite dalla Cooperativa Pari Passo in convenzione con Prefettura e Comune di Vicenza (tra gli utenti del servizio alcune famiglie afghane accolte nel settembre scorso).

L’attività mira ad una integrazione linguistica attraverso gli strumenti della grammatica italiana, dell’educazione civica e della socializzazione.

Questa esperienza si è consolidata ed è divenuta un punto di riferimento significativo in città dopo essere stata avviata sperimentalmente su iniziativa della prof.ssa Gabriella De Guio nell’anno scolastico 2015-2016 con un piccolo gruppo di studenti e professori volontari, insieme ad una decina di giovani migranti. L’attività è poi proseguita con successo negli anni successivi anche se con una utenza molto variabile dal punto di vista numerico (60 stranieri nell’a.s. 2017-2018 ; 15 nell’a.s. 2018-2019, 22 nell’a.s. 2019-20 e 2020-21).

 

Quest’anno  si è lavorato per la ripresa del servizio all’interno degli spazi del nostro Liceo dopo che lo scorso anno l’attività era stata svolta – causa emergenza COVID  – a distanza e nei locali della Parrocchia di San Paolo, sede della scuola di italiano della Cooperativa Pari Passo, garantendo il servizio dal mese di gennaio fino a giugno grazie alla disponibilità di una quindicina  di studenti.

Con la ripresa delle lezioni in presenza , numerosissime  sono state nel mese di ottobre le adesioni degli studenti e delle studentesse del Quadri – più di 50 delle classi del Triennio – disponibili a sperimentarsi in questa importante esperienza di solidarietà e di cittadinanza attiva in quanto l’attività della Scuola di Italiano per Stranieri è inserita nelle proposte di PCTO e di Educazione civica.

Gli studenti-volontari hanno partecipato la scorsa settimana a due  incontri di formazione tenuti dal Presidente dott. Francesco Zordan e dal dott. Federico Boaria della Cooperativa Pari Passo,  (insegnante di Italiano L2 e laureato magistrale in “Lingue e Glottodidattica” a Ca’ Foscari , con specializzazione ed esperienza nel campo della didattica per stranieri), insieme ai docenti referenti.

La formazione è stata incentrata sul tema dell’immigrazione in Italia e in Europa per dare ai ragazzi coscienza del fenomeno e poi sono state date alcune nozioni teoriche sulla didattica dell’italiano L2 (per stranieri).

 

Le lezioni sono iniziate il 9 novembre e si svolgeranno secondo il calendario scolastico :

  • il martedì e il giovedì dalle ore 14.00 alle ore 15.30 nei locali (due aule B103 e B105) del Liceo Quadri in via Carducci 17
  • il mercoledì  dalle ore 14.00 alle ore 15.30 nei locali della parrocchia di San Paolo, sede della Scuola di Italiano gestita dalla Cooperativa Pari Passo.

 

L’accesso alle lezioni è consentito solo con il possesso del greenpass.

 

I docenti del Quadri impegnati nell’attività sono:

Mary Pilastro

Luca De Rugna

Nadia Ometto

 

Per informazioni :

mary.pilastro@liceoquadri.it

luca.derugna@liceoquadri.it